Raccolta Olio Vegetale Di Scarto Casalingo: Il Comune Sigla Un’Intesa

Interessante iniziativa del Comune a favore dell’ambiente e del riutilizzo dei materiali. L’Amministrazione comunale ha predisposto un protocollo di intesa con la Simploil per promuovere e facilitare il servizio di raccolta, trasporto e recupero dell’olio vegetale esausto. Si tratta, in pratica, del recupero dell’olio alimentare utilizzato per friggere e in generale nelle cucine domestiche e nelle mense, che inevitabilmente finisce negli scarichi. […] “La raccolta e lo smaltimento dell’olio usato è un obbligo di legge solo per il settore della ristorazione ma non per questo quello casalingo e delle altre comunità è da considerarsi meno impattante per l’ambiente. Per questo riteniamo utile sensibilizzare i cittadini a compiere questo piccolo gesto che è nell’interesse delle future generazioni” dice il Sindaco Mario Cacciotti. La raccolta, che non comporta spese né per il Comune né per i cittadini, verrà realizzata con un servizio di ritiro porta a porta e con modalità studiate per semplificare al massimo l’impegno dell’utente. Potranno usufruirne i condomini e le grandi comunità già contattati e chiunque altro interessato che ne farà richiesta. “Nei giorni scorsi – chiarisce Remo Paniccia, consigliere incaricato dal Sindaco – abbiamo fatto degli incontri con diversi amministratori di condominio per illustrare l’iniziativa, ma altri ne faremo in futuro. I condomini interessati saranno dotati di un bidoncino, di ridotte dimensioni, che verrà collocato in uno spazio comune, nel quale i residenti verseranno l’olio vegetale di scarto. Periodicamente l’azienda incaricata passerà per il ritiro e la deposizione di un nuovo contenitore pulito”. Oltre ad essere un gesto di responsabilità verso l’ambiente, quello della raccolta dell’olio di scarto è anche una buona pratica per mantenere l’ottimale funzionamento delle fogne e delle tubature dei palazzi. Non sono rari infatti, dicono nel settore, i danni provocati dalla parziale stratificazione dei grassi lungo le tubazioni di scarico e le fognature dei condomini, con necessità di frequenti interventi di autospurgo. Gli interessati possono contattare l’Ufficio Ambiente del Comune: tel. 06/97203270.

You may also like...