#VersoIl30Novembre: Comunicato Stampa!

In seguito alla pubblicazione dello studio epidemiologico E.R.A.S. promosso dalla Regione Lazio, l’Unione Giovani Indipendenti e l’Associazione Mamme Colleferro hanno organizzato, per il prossimo Venerdì 30 Novembre, un evento pubblico per presentare alla popolazione i gravissimi dati emersi relativamente alle popolazioni di Colleferro, Gavignano, Artena e Segni.

Lo studio, che prende in considerazione il numero di ospedalizzazioni prima e dopo l’installazione dei due inceneritori di Colleferro, ha constatato: un aumento del 79% dell’incidenza per le malattie polmonari cronico ostruttive,  un incremento del 71% della casistica per infezioni acute all’apparato respiratorio nei bambini ed un +31% di malattie a carico dell’apparato respiratorio.

Il bilancio, gravissimo, è ormai insostenibile e le due associazioni ribadiscono la loro richiesta per un’immediata dismissione dei due impianti di incenerimento, la cui nocività è ormai conclamata e non più discutibile, come testimonia la grandissima affluenza alla manifestazione dello scorso 6 Ottobre – SEI UNO ZERO? – indetta dal Coordinamento Valle del Sacco, di cui le due associazioni fanno parte.

All’evento parteciperanno la Dott.ssa Palazzi ed il Dott. Satta, pediatri, e l’ecologa Raffaella Tocci.

L’appuntamento è per Venerdì 30 Novembre alle ore 17.30 a Piazza Italia, Colleferro, in Aula Consiliare.

You may also like...